[Mostre e Eventi] Tamashii Nations Tokyo : DX 04 Soul of Chogokin Vultus V


Share

La Bandai ha esposto nel suo nuovo store situato nell’edificio Hulic & New Akihabara nel quartiere Chiyoda-ku di Tokyo aperto ufficialmente il 27 Aprile 2019 , il nuovo  DX 04 Soul of Chogokin Vultus V . Si tratta dell’iconico robot tratto da Vultus 5 (超電磁マシーン ボルテスChōdenji Mashīn Borutesu Faibu)  una serie  anime di genere fantascienza mecha del 1977. Realizzato in materiali misti (Abs , Pvc , Metallo ecc) misura un’altezza complessiva di 36 centimetri . Dopo il Soul of Chogokin GX-31 , il Soul of Chogokin GX-31 Volt in box e il Soul of Chogokin GX-31 (40TH Anniversary) il colosso giapponese ha quindi deciso di rilanciare sul mercato il robot “Macchina Superelettromagnetica Voltes V” in questa nuova versione DX, la quale è decisamente più grande, più dettagliata e molto più accessoriata delle precedenti versioni S.o.c. . Come il DX 03 Soul of Chogokin Combattler V di cui copia molte caratteristiche anche il DX 04 Soul of Chogokin Vultus V sarà dotato anche di luci a led ed effetti sonori (si potranno sentire in totale  27 suoni tra cui 5 tipi di canzoni èremendo i numeri presenti sul display stand). All’interno della confezione saranno presenti i seguenti modelli (trasformabili) : Cruiser (Volt Cruiser – ボルト・クルーザー) pilotato nella serie da Michel Go (Kenichi Gō) si trasforma nella testa del Vultus , Bomber (Volt Bomber – ボルト・ボンバー) pilotato nella serie da Gepi Mei (Ippei Mine) si trasforma nelle spalle e le braccia del Vultus , Lander (Volt Lander – ボルト・ランダー) pilotato nella serie da Sonya Okanin (岡めぐみ Megumi Oka) si trasforma nei piedi del Vultus , Panzer (Volt Panzer – ボルト・パンザー) pilotato nella serie da Ivan Go (Daijirō Gō) si trasforma nel busto del Vultus e Frigate (Volt Frigate – ボルト・フリゲート) pilotato nella serie da Carl Go (Hiyoshi Gō) si trasforma nelle gambe del Vultus .Proprio come avviene nell’anime le 5 navette possono unirsi tra loro e formare il gigantesco Vultus V . Come potete vedere dalle immagini nonostante le dimensioni il modello una volta assemblato può ricreare tutte le sue pose iconiche e quindi tutte le scene viste nella serie . Come caratteristica della line DX Chogokin anche il Vultus V sarà dotato di diversi accessori e parti opzionali . Nello specifico nella confezione oltre ai 5 veicoli che formano il Vultus il colosso nipponico include : diverse mani intercambiabili , Catena Spaziale (Chain Knuckle – チェーンナックル) , Torpedini Antimateria o Torpedini Solari o Missili Solari o Missili megatronici , Vultus Bazooka (Voltes Bazooka – ボルテスバズーカ) , l’iconica Excalibur (Tenkuuken – 天空剣) e una basetta a tema che ricorda molto la base Big Falcon (Big Falcon – ビッグファルコン) che può raccogliere tutti gli accessori e i 5 veicoli . Con la base possiamo anche ricreare l’attacco più potente del Vultus V che consiste nell’alzare l’Excalibur (Tenkuken) al cielo e successivamente colpire il nemico formando l’iconica V . Ricordiamo che il DX 04 Soul of Chogokin Vultus V è stato esposto in anteprima durante il il Tamashii Nation 2019, un evento che si è svolto dal 25 al 27  Ottobre 2019 presso l’UDX 2F AKIBA_SQUARE di Tokyo insieme al  DX Soul Of Chogokin Drago Spaziale “Gaiking” .Sarà distribuito nel mese di Dicembre 2020 al prezzo di  59,000 yen ..

Share

kengiu

Informazioni su kengiu

Ho cominciato collezionando e leggendo i manga ai tempi della defunta granata press che ai tempi pubblicava le serie di Ken il Guerriero e i cavalieri dello Zodiaco, serie che avevo apprezzato in TV da piccolo. Col passare del tempo ad anime e manga si è aggiunta la passione per i modellini, in collezione cerco di avere i personaggi della mia infanzia ma anche quelli che seguo nelle serie anime e film che escono ad oggi. Anime, Manga e robot e una sana dose di follia è quello che mi accompagna ogni giorno!

Lascia un commento