Ritardi di spedizioni provenienti dall'estero fermi in dogana

Forum dedicato a tutti gli argomenti non inerenti al forum
Avatar utente
Fabi074
Utente
Messaggi: 827
Iscritto il: 17/09/2019, 11:57

Ritardi di spedizioni provenienti dall'estero fermi in dogana

Messaggioda Fabi074 » 06/10/2023, 7:52

Salve apro questo off topic per raccogliere testimonianze per eventuali ritardi di spedizioni estere, al momento ne ho due su due, uno da Mandarake e un'altro da Shein, probabilmente ce ne sarà un terzo via nave da un'altro sito Jap. Qualcuno sta avendo ritardi da pacchi fermi in dogana ?

VIPERFRITZ
Utente
Messaggi: 257
Iscritto il: 25/05/2016, 12:11

Re: Ritardi di spedizioni provenienti dall'estero fermi in dogana

Messaggioda VIPERFRITZ » 06/10/2023, 10:16

Ritardi in dogana no.

Ma il mese scorso le poste hanno perso un pacco proveniente da AnimeExport.

Riporto qui il "curioso" percorso monitorato dalla tracciabilità:

2023-09-22 11:41
BOLOGNA BO, Segnalati problemi nella lavorazione
2023-09-01 02:30
BOLOGNA BO, In lavorazione presso il Centro Operativo Postale
2023-09-01 02:29
La verifica per lo svincolo della spedizione è conclusa
2023-08-31 07:44
Centro Scambi Internazionale, In lavorazione presso il Centro Scambi Internazionale
2023-08-31 04:01
FAENZA RA, In lavorazione presso il Centro Operativo Postale
2023-08-31 01:11
BOLOGNA BO, In lavorazione presso il Centro Operativo Postale
2023-08-31 01:10
La verifica per lo svincolo della spedizione è conclusa
2023-08-29 20:11
MILANO MI, In lavorazione presso il Centro Operativo Postale
2023-08-29 16:45
Centro Scambi Internazionale, In lavorazione presso il Centro Scambi Internazionale
2023-08-20 06:20
GIAPPONE, In lavorazione presso il Centro Scambi Internazionale

Come vedete a livello doganale sembra sia andato tutto ok.
Il pacco sembrava destinato ad arrivare, io sono a Forlì.
Poi, poco prima di arrivare, si è fermato a Faenza (chissà perchè Faenza poi se la destinazione era Forlì) e da lì è tornato indietro a Bologna.

Solo dopo 20 giorni, quando sotto mio sollecito Animeexport si è attivato per chiedere alle poste lo status della spedizione, è comparsa la scritta "Segnalati problemi nella lavorazione"
che non è nulla che abbia a vedere con la dogana, quanto semplicemente un epiteto per non mettere per iscritto "non lo troviamo, abbiamo perso il pacco".

Che è quello che mi han detto a me quando dopo 2 settimane mi son stufato ed ho preso il telefono e chiamato direttamente le poste.


Detto questo ho avuto diverse segnalazioni di amici per cui i pacchi sono stati persi dalle poste. O meglio, tra la dogana e GLS, che gestisce queste spedizioni per conto delle poste.

E su GLS mi pare fosse comparsa una qualche notizia/servizio anche in TV che, soprattutto in alcune filiali del sud, ci fossero queste sparizioni da parte dei corrieri.

Un altro mio amico mi ha comunicato di aver fatto un esposto a GLS, con tanto di minaccia scritta da lettera di avvocato, ma non è stato risposto nulla, nonostante all'esposto si fossero uniti circa una decina di persone.


Questo per quanto riguarda la mia esperienza diretta e di amici che conosco direttamente (non di utenti per sentito dire).

Avatar utente
Fabi074
Utente
Messaggi: 827
Iscritto il: 17/09/2019, 11:57

Re: Ritardi di spedizioni provenienti dall'estero fermi in dogana

Messaggioda Fabi074 » 06/10/2023, 11:56

Io ne ho uno fermato dal 6 Settembre scorso in dogana

25/08/2023 17.25 Presa in carico all'estero GIAPPONE
25/08/2023 23.51 In lavorazione presso il Centro Scambi Internazionale GIAPPONE
27/08/2023 06.20 In lavorazione presso il Centro Scambi Internazionale GIAPPONE
06/09/2023 01.44 in lavorazione presso il centro scambi internazionale Centro Scambi Internazionale

Però in questo caso è in via di verfiche da parte della stessa ho aperto due ticket ed ho scritto all'ufficio clienti fermi ;

Poi ho un pacco di Shein fermo dal 26 Settembre e qui Bartolini ci segnala ritardi dovuti alla dogana ;

Poi ho un pacco via nave arrivato il 4 Ottobre fermo, di solito nella stessa giornata la dogana sblocca :


09/08/2023 18.39 Presa in carico da Ufficio Postale Ufficio Postale Giappone
11/08/2023 09.23 In lavorazione presso il Centro Scambi Internazionale Centro Scambi Internazionale Giappone
20/08/2023 00.00 Partito dal Centro Scambi Internazionale Centro Scambi Internazionale Giappone
04/10/2023 13.39 in lavorazione presso il centro scambi internazionale Centro Scambi Internazionale Milano Gateway Poste Italiane

Brutta storia questa, specialemente quella inerente al reparto GLS , è una faccenda veramente sinistra.

Il bello è che cmq si ha la sensazione di non avere nessuna garanzia , il destinatario rimane solo al suo destino, fortuna che si acquista tramite PayPal ...

Avatar utente
Fabi074
Utente
Messaggi: 827
Iscritto il: 17/09/2019, 11:57

Re: Ritardi di spedizioni provenienti dall'estero fermi in dogana

Messaggioda Fabi074 » 06/10/2023, 12:37

Contattato PayPal confermano che in Italia i corrieri stanno facendo quello che vogliono , ci sono molti casi di rimborsi dovuti a pacchi smarriti o " altro ", le pratiche si stanno risolvendo a favore dei clienti che comprano, l'importante che nella tracciabilità non venga trascritto " consegnato " .

Ma forse sto scoprendo l'acqua calda ...

Avatar utente
fred77
Moderatore Globale
Messaggi: 5928
Iscritto il: 26/05/2016, 16:23

Re: Ritardi di spedizioni provenienti dall'estero fermi in dogana

Messaggioda fred77 » 06/10/2023, 20:35

È tutto molto triste. Purtroppo come spesso accade, a rimetterci è il consumatore. Qualche corriere sta effettivamente dando problemi. Se però alle Dogane ti vanno a sdoganare il pacco, avrebbero il dovere di dire esattamente a chi è stato affidato e se effettivamente è stato preso in carico. In questo modo è più difficile per il ladro e farabutto di farla franca. Ma queste sono tutte azioni che dovrebbero mettere in campo sia le poste sia i corrieri. Eventualmente ci si può rivolgere al Codacons o altro per tutelare il diritto del consumatore a ricevere i prodotti che ha acquistato e capire "il giro" che fanno questi pacchi che a mio modo di vedere sono esclusiva proprietà di chi li acquista.
Certe cose accadono solo in Italia.
Tutti i diritti riservati
https://www.gokin.it/forum/
Blog: https://www.gokin.it

www.zoneofhobbies.it

Avatar utente
Fabi074
Utente
Messaggi: 827
Iscritto il: 17/09/2019, 11:57

Re: Ritardi di spedizioni provenienti dall'estero fermi in dogana

Messaggioda Fabi074 » 06/10/2023, 22:04

fred77 ha scritto:È tutto molto triste. Purtroppo come spesso accade, a rimetterci è il consumatore. Qualche corriere sta effettivamente dando problemi. Se però alle Dogane ti vanno a sdoganare il pacco, avrebbero il dovere di dire esattamente a chi è stato affidato e se effettivamente è stato preso in carico. In questo modo è più difficile per il ladro e farabutto di farla franca. Ma queste sono tutte azioni che dovrebbero mettere in campo sia le poste sia i corrieri. Eventualmente ci si può rivolgere al Codacons o altro per tutelare il diritto del consumatore a ricevere i prodotti che ha acquistato e capire "il giro" che fanno questi pacchi che a mio modo di vedere sono esclusiva proprietà di chi li acquista.
Certe cose accadono solo in Italia.


Si ma qua stiamo su due su due quasi tre, spero vivamente che sia un problema di ingorgo doganale, altrimenti la cosa è veramente grave, e non credo che chi sta al comando e chi ci lavora può fare sempre spalluccie...

Avatar utente
Fabi074
Utente
Messaggi: 827
Iscritto il: 17/09/2019, 11:57

Re: Ritardi di spedizioni provenienti dall'estero fermi in dogana

Messaggioda Fabi074 » 12/10/2023, 12:04

Come non detto , è rientrato tutto in un paio di giorni, ieri Shein oggi il pacco via nave, e domani il pacco fermo da Settembre ( si spera ).

Avatar utente
fred77
Moderatore Globale
Messaggi: 5928
Iscritto il: 26/05/2016, 16:23

Re: Ritardi di spedizioni provenienti dall'estero fermi in dogana

Messaggioda fred77 » 14/10/2023, 20:00

Usate eventualmente questo topic per continuare a segnalare problematiche di questo genere. Grazie.
Tutti i diritti riservati
https://www.gokin.it/forum/
Blog: https://www.gokin.it

www.zoneofhobbies.it

Avatar utente
Fabi074
Utente
Messaggi: 827
Iscritto il: 17/09/2019, 11:57

Re: Ritardi di spedizioni provenienti dall'estero fermi in dogana

Messaggioda Fabi074 » 17/10/2023, 11:15

Arrivato tutto !

Posto l'immagine dei prodotti fermi da Settembre !

https://postimg.cc/5jDPf9w2

naoto
Utente
Messaggi: 36
Iscritto il: 26/08/2022, 19:01

Re: Ritardi di spedizioni provenienti dall'estero fermi in dogana

Messaggioda naoto » 27/12/2023, 13:55

Ciao a tutti.
Volevo chiedere un'informazione sulla tracciabilità EMS.
Ho comprato un oggetto da Mandarake e mi è stato spedito via EMS il 16 di Dicembre. Ad oggi ancora nulla ma "concediamo" il ritardo per la coincidenza con le feste natalizie.
Il punto è che sul sito di Japan Post è scritto che dal 7 di Luglio non è più disponibile la tracciabilità EMS su Poste Italiane (https://www.post.japanpost.jp/int/infor ... 01_en.html); di conseguenza, mi pare di capire che non potrò tracciare in alcun modo il pacco nel momento in cui ha lasciato il Giappone. Sul sito di Poste la spedizione non esiste. Domani faccio un salto nell'ufficio sotto casa e vedo se riesco a ottenere qualche info in più.
Qualcuno è attualmente nella mia stessa situazione? Se sì, come faccio a sapere se il pacco è arrivato in dogana, se è fermo per problemi burocratici o se semplicemente si tratta di un ritardo "fisiologico" dovuto all'efficienza dei nostri corrieri? A quanto mi pare di capire la situazione riguarda tutti gli EMS spediti tramite Japan Post che, sul territorio nazionale, sono presi in carico da Poste Italiane.

Grazie a tutti quelli che mi potranno dare qualche info.

Un saluto

Avatar utente
DoctorDoomIII
Utente
Messaggi: 375
Iscritto il: 15/02/2021, 8:37

Re: Ritardi di spedizioni provenienti dall'estero fermi in dogana

Messaggioda DoctorDoomIII » 11/01/2024, 12:01

Scusa per il ritardo nella risposta.

Io so che la tracciatura era ancora disponibile, almeno ad agosto quando ho ricevuto l'ultimo pacco EMS.

Sia su poste italiane che su SDA che, almeno a Milano, si occupa della consegna finale dei pacchi EMS (e di quelli via nave), mentre quelli con normale posta aerea sono consegnati dalle poste.

Hai provato ad inserire il codice su quei siti?

naoto
Utente
Messaggi: 36
Iscritto il: 26/08/2022, 19:01

Re: Ritardi di spedizioni provenienti dall'estero fermi in dogana

Messaggioda naoto » 11/01/2024, 14:34

Eccomi.
Grazie innanzitutto a DoctorDoom per la risposta.
Vi dò le ultime novità. I pacchi sono arrivati e la tracciatura italiana era disponibile solo per uno di loro. Non so il perchè.
Il problema è sorto per via dello sdoganamento. Mi spiego.
Non avendo tracciatura italiana (non ancora) non sapevo quando avrei dovuto farmi trovare in casa per pagare lo sdoganamento.
Il corriere è passato e non mi ha trovato e ha lasciato nella cassetta due tagliandi inutili che contenevano solo la tracciatura italiana dei pacchi e le somme dovute.
Da lì un tira e molla di una settimana al telefono con SDA perchè i pacchi erano qui a Roma ma non si sapeva ancora bene dove e in che magazzino.
I tracking sul sito riportavano diciture assurde, tipo 3 tentativi di consegna in questa settimana in giorni in cui io ero in casa tutto il tempo.
Alla fine un'operatrice gentile di SDA è riuscita a svincolarli e ieri, finalmente, li ho ricevuti.
Ma non è stato affatto semplice perchè senza il mio intervento diretto a quest'ora sarebbero ancora in magazzino a produrre tracking farlocchi.

Grazie a tutti coloro che hanno ascoltato le mie lagnanze qui sul forum
Nota a margine: comprare dal Giappone è davvero un'arma a doppio taglio. La dogana alla fine mi è venuta circa il 25% della somma spesa tra oggetto+spedizione. Per non contare la spedizione stessa.
Alla fine il margine di risparmio che avevo preventivato si quasi del tutto annullato.
Ma questa, appunto, è una considerazione a margine.

Grazie ancora a tutti

Avatar utente
Patlabor
Moderatore
Messaggi: 2330
Iscritto il: 07/02/2020, 16:31

Re: Ritardi di spedizioni provenienti dall'estero fermi in dogana

Messaggioda Patlabor » 11/01/2024, 14:47

naoto ha scritto:Eccomi.
Grazie innanzitutto a DoctorDoom per la risposta.
Vi dò le ultime novità. I pacchi sono arrivati e la tracciatura italiana era disponibile solo per uno di loro. Non so il perchè.
Il problema è sorto per via dello sdoganamento. Mi spiego.
Non avendo tracciatura italiana (non ancora) non sapevo quando avrei dovuto farmi trovare in casa per pagare lo sdoganamento.
Il corriere è passato e non mi ha trovato e ha lasciato nella cassetta due tagliandi inutili che contenevano solo la tracciatura italiana dei pacchi e le somme dovute.
Da lì un tira e molla di una settimana al telefono con SDA perchè i pacchi erano qui a Roma ma non si sapeva ancora bene dove e in che magazzino.
I tracking sul sito riportavano diciture assurde, tipo 3 tentativi di consegna in questa settimana in giorni in cui io ero in casa tutto il tempo.
Alla fine un'operatrice gentile di SDA è riuscita a svincolarli e ieri, finalmente, li ho ricevuti.
Ma non è stato affatto semplice perchè senza il mio intervento diretto a quest'ora sarebbero ancora in magazzino a produrre tracking farlocchi.

Grazie a tutti coloro che hanno ascoltato le mie lagnanze qui sul forum
Nota a margine: comprare dal Giappone è davvero un'arma a doppio taglio. La dogana alla fine mi è venuta circa il 25% della somma spesa tra oggetto+spedizione. Per non contare la spedizione stessa.
Alla fine il margine di risparmio che avevo preventivato si quasi del tutto annullato.
Ma questa, appunto, è una considerazione a margine.

Grazie ancora a tutti


Finalmente dai! Purtroppo hai ragione pagando dazi e iva su oggetto + ss il margine di convenienza è minimo, considerando pure le ss che sono aunentate.
Immagine

Mazinga Isernia

Tutti i diritti riservati
https://www.gokin.it/forum/
Blog: https://www.gokin.it

Avatar utente
DoctorDoomIII
Utente
Messaggi: 375
Iscritto il: 15/02/2021, 8:37

Re: Ritardi di spedizioni provenienti dall'estero fermi in dogana

Messaggioda DoctorDoomIII » 11/01/2024, 14:48

Quest'estate ho dovuto penare allo stesso modo, probabilmente le consegne con SDA sotto periodo festivo spettavano ad una persona diversa (i due corrieri sda abituali li conosco da tempo), non so neanche se temporanea.
Risultato segnava tentativi di consegna, ma mai visto, e doveva consegnarmeli in ufficio, quindi con persone sempre presenti.

Dato che avevo letto che le giacenza estere erano solo di 2 giorni e risposte al telefono erano pressochè impossibili, sono dovuto andare fino al magazzino di Vimodrone per 2 volte (per 3 pacchi), per carità alla fine tutto ok ma sbattimenti vari, perdite di tempo e di soldi non fanno mai piacere.

Situazione "simile" rivissuta a fine anno.
In quel caso io non c'ero quindi avevo lasciato detto ai colleghi di non ritirare il pacco dato che c'era lo sdoganamento.
Peccato che al rientro il 2/1 nessuna riconsegna, e così il 3/1.

Tracking che non segnalava la giacenza ma era fermo al tentativo di consegna del 29/12

Il 4 sono ritornato a Vimodrone e ho ritirato il pacco.
Il tracking mi hanno detto che di fatto era fermo come il pacco perchè quella settimana era tutto fermo da loro, lo avrebbero "sbloccato" lunedì 8/1 e sarebbe tornato in consegna per il secondo tentativo... ovviamente chi lo sapeva.... :)

Non erano neanche sicuri di potermelo consegnare subito proprio perchè poteva essere finito "chiuso" in un apposito deposito/gabbia in attesa, ma per fortuna non c'è stato problema.


E infine lunedì 8 mi hanno consegnato un pacco, a sorpresa!
Tutto ok? ni
Il tracking non è ancora aggiornato, e dubito lo sarà mai, per lui (e quello giapponese) il pacco ancora deve essere inserito nel sistema.
E si che l'ho anche sdoganato. :D

Mi fa pensare che in questi giorni ci siano problemi con i tracking di pacchi SDA (che cmq dipendono dalle poste), aspetto qualche altro pacco ma non so a che punto siano.
Per fortuna essendo finite le festività anche con queste consegne "a sorpresa" non dovrei avere problemi, tengo sempre un po' di contanti pronti.
Ultima modifica di DoctorDoomIII il 11/01/2024, 14:54, modificato 3 volte in totale.

Avatar utente
DoctorDoomIII
Utente
Messaggi: 375
Iscritto il: 15/02/2021, 8:37

Re: Ritardi di spedizioni provenienti dall'estero fermi in dogana

Messaggioda DoctorDoomIII » 11/01/2024, 14:53

Patlabor ha scritto:
naoto ha scritto:Nota a margine: comprare dal Giappone è davvero un'arma a doppio taglio. La dogana alla fine mi è venuta circa il 25% della somma spesa tra oggetto+spedizione. Per non contare la spedizione stessa.
Alla fine il margine di risparmio che avevo preventivato si quasi del tutto annullato.
Ma questa, appunto, è una considerazione a margine.


Finalmente dai! Purtroppo hai ragione pagando dazi e iva su oggetto + ss il margine di convenienza è minimo, considerando pure le ss che sono aunentate.


Si, con l'aumento dei costi di spedizione, soprattutto per certi oggetti voluminosi, il margine si riduce, anche se quantomeno siamo in un periodo di cambio molto favorevole.

In quei casi l'unica è rischiare con le spedizioni via nave che costano anche 1/3 di certe spedizioni via EMS e ancora meno rispetto a corrieri DHL/FedEx.

Per risparmiare l'unica è approfittare di buoni pre-order o offerte già in jap o di riuscire a incastrare nel pacco più oggetti spalmando i costi di spedizioni e quelli fissi di sdoganamento.

Bisogna anche ricordarsi sempre che superata una certa cifra oltre all'IVA e al costo fisso di pratiche doganali si deve pagare anche il dazio, in percentuale, non ricordo però di quanto.


Torna a “OFF TOPIC”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti