[Rilasciato] Bandai : Kenbu “Kyōkai Senki” The Robot Spirits

Share

Sono cominciate in Giappone le spedizioni del AMAIM  Kenbu . Si tratta del mecha pilotato da Amou Shiiba della nuova serie anime Kyōkai Senki (War Machines on the Borderline) . L’anime sarà trasmesso in Giappone il prossimo autunno . Storia : Nell’anno 206  il Giappone è sotto uno stato di occupazione da parte di più stati. Il mondo, compreso il Giappone, è sotto il dominio di quattro blocchi commerciali. L’intero arcipelago è in prima linea nel conflitto. Il popolo giapponese vive in uno stato di costante occupazione e oppressione, con macchine da guerra umanoidi chiamate AMAIM che pattugliano le sue strade. In questo contesto un giovane ragazzo di nome Amou Shiiba fa un incontro casuale con l’IA autonoma Gai, e con l’unità dell’AMAIM Kenbu cercherà di riprendersi il Giappone.  Realizzato in ABS e PVC misura un’altezza complessiva di 14 cm . Il Kenbu che Bandai ci presenta è scolpito con una ottima somiglianza con il personaggio originale .  Il modello è inserito nella prolifica linea The Robot Spirits . Identificato con la sigla Side AMAIM (come tutti i modelli Kyōkai Senki della linea) grazie alla presenza di molti punti di snodo potrà compiere un’ampia gamma di movimenti e ricreare molte delle scene viste nella serie . La caratteristica principale del design di Kembu è che può assumere pose full action senza alcuna difficoltà come ad esempio stare in ginocchio . Ovviamente questa caratteristica è stata riportata da Bandai nel suo modello grazie a vari espedienti tecnici come la presenza di  snodo sferici in tutto il corpo . Nella confezione la ditta include diversi accessori e parti opzionali . Nello specifico Bandai include :  tre mani destre intercambiabili , tre mani sinistre intercambiabili , Combat straight sword , Carrying cannon , Dagger with shield e Weapon Rack . Come potete vedere della immagini sul retro, ci sono molti espedienti come l’apertura e la chiusura del portello della cabina di pilotaggio e i gradini per salire e scendere dalla corazza posteriore, inoltre è possibile installare un supporto per il montaggio delle armi. Ogni arma posta sul supporto posteriore può essere impugnata dal Kenbu .

Share

Lascia un commento