[Mostre e Eventi] TAMASHII Cyber Fes 2020 : Soul of Chogokin GX 59R Daltanius “Mirai Robo Darutaniasu”


Share

La Bandai ha mostrato durante il TAMASHII Cyber Fes 2020 , il primo “evento virtuale ” del colosso nipponico che si è svolto il 21 Febbraio 2020 , il nuovo o Soul of Chogokin GX 59R Daltanius , l’iconico robot tratto dalla serie anime Daltanious – Il robot del futuro (未来 ロボ ダルタニアス Mirai Robo Darutaniasu) . Si tratta di un anime di genere mecha degli anni 80 prodotta dalla Sunrise e trasmessa su TV Tokyo dal 21 marzo 1979 al 5 marzo 1980 .Realizzato in ABS, PVC , POM e die cast misura un’altezza complessiva di 27 centimetri circa. L’uscita è un omaggio al vintage e ha rispetto alla versione normal delle sostanziali differenze nella colorazione e nella modellazione . Nello specifico la testa di Antares (Atlas – アトラウス) ha una nuova colorazione , Beralios (Beralios – ベラリオス) ha una nuova modellazione della testa e una nuova colorazione metallic delle zampe mentre la parte gialla della fusoliera del Gumper (Gumper – ガンパー) è stata cambiata in giallo chiaro , modifiche che sono state apportate proprio per rendere il modello simile al vintage . Come il suo predecessore anche i tre moduli di questa uscita (Atlas – アトラウス ,Beralios – ベラリオス e Gumper – ガンパー ) possono unirsi tra loro e formare il poderoso robot Daltanius “Mirai Robo Darutaniasu” , Atlas – アトラウス costituisce la parte superiore del robot ossia il torso ,il Beralios – ベラリオス costituisce il petto del robot e il Gumper – ガンパー dividendosi simmetricamente, va a costituire le gambe del robot.

Le Armi di Antares (Atlas – アトラウス) : due spade (Hand Slicer – ハンドスライサー) con cui è possibile ricreare anche il Boomerang Spaziale (Boomerang Cutter – ブーメランカッター) e 8  lame per ricreare il Pugno lacerante (Punch Slicer – パンチスライサー) .

Le Armi di Beralios (Beralios – ベラリオス) : Missili dorsali (Chuuseishi Missiles – 中性子ミサイル)

Le Armi del Gumper (Gumper – ガンパー) : due lame [Gumper Cutter – ガンパーカッター)

Le Armi del Daltanius “Mirai Robo Darutaniasu” : tre paia di mani intercambiabili , la lama cosmica (Laser Sabre) ,  i pugni laceranti (Gyro Spinner – ジャイロスピンナー) , la Balestra Spaziale (Choudenji Arrow Gun) , lo Scudo Protettivo  e l’iconica Spada Infuocata (Kaen Ken – 火炎剣)

Nella confezione la Bandai include anche diverse parti opzionali grazie ai quali possiamo completare la trasformazione dei tre moduli in Daltanius (due copri spalle e una testa ) o per ricreare degli attacchi come il colpo dei Raggi Sigma (Sigma Beam – シグマビーム ) . Tutti gli accessori possono essere esposti nella basetta espositiva porta oggetti . Questa edizione 59R (dove R sta per Restyling) non migliora i difetti riscontrata nel Soul Of Chogokin GX-59 Daltanius uscito nel 2011 . Le caviglie sono il punto dolente di questo modello, oltre ad essere antiestetiche sono anche poco funzionali; infatti i piedi possono effettuare una discreta pronazione e supinazione laterale, mentre non possono effettuare la flessione dorsale e plantare! La caviglia infatti presenta un blocco centrale del piede che ne garantisce la tenuta sotto il peso del modello, però se si salta il blocco la tenuta è pressoché inesistente! Questa limitazione si ripercuote su tutta la potabilità del modello. Altra nota stonata sono le zampe anteriori di Beralios dietro la schiena del Daltanious.

Il Soul of Chogokin GX 59R Daltanius “Mirai Robo Darutaniasu” è stato mostrato in anteprima durante il Tamashii Nation 2019, un evento che si è svolto dal 25 al 27  Ottobre 2019 presso l’UDX 2F AKIBA_SQUARE di Tokyo e successivamente al Lucca Comics and Games 2019 , un evento che si è svolto dal 30 Ottobre al 3 Novembre 2019 a Lucca .

E’ possibile preordinare il nuovo Soul of Chogokin GX 59R Daltanius da “Mirai Robo Darutaniasu” al prezzo di 30.800 yen (tasse incluse) . Sarà distribuito nel mese di Luglio 2020 .

 

Share

kengiu

Informazioni su kengiu

Ho cominciato collezionando e leggendo i manga ai tempi della defunta granata press che ai tempi pubblicava le serie di Ken il Guerriero e i cavalieri dello Zodiaco, serie che avevo apprezzato in TV da piccolo. Col passare del tempo ad anime e manga si è aggiunta la passione per i modellini, in collezione cerco di avere i personaggi della mia infanzia ma anche quelli che seguo nelle serie anime e film che escono ad oggi. Anime, Manga e robot e una sana dose di follia è quello che mi accompagna ogni giorno!