[Info e Preordini] Sideshow: X-23 “X-Men” Premium Format


Share

Aperti in rete dalla Sideshow oggi, 4 Ottobre 2018, i preordini per la nuova statua di X-23, il cui vero nome è Laura Kinney, è un personaggio immaginario pubblicato dalla Marvel Comics facente parte dell’universo narrativo degli X-Men. Scolpita abilmente in scala 1/4 dagli artisti Dan Ulrich e Marco Plouffe della Keos Masons, per la prolifica linea Premium Format, misura un’altezza complessiva di circa 63,53 cm. La statua, realizzata interamente in resina di ottima qualità, ci mostra il clone femminile di Wolverine, che possiede come principale abilità mutante un accelerato fattore di guarigione capace di rigenerare tessuti, organi, ossa e quant’altro sia stato danneggiato, in questa accattivante e ben riuscita posa dinamica pronta a colpire i suoi avversari con i suoi tre artigli divisi fra le nocche di entrambe le mani (due lame) e i piedi (unica lama). Il suo caratteristico fisico snello ed atletico è avvolto e coperto da un bellissimo costume di colore blu e giallo che richiama molto da vicino il suo look classico. Valorizzata dall’eccellente decorazione stesa da Kat Sapene, la quale grazie ad un’insieme di lumeggiature e ombreggiature ne esalta le piacevoli forme muscolari, sarà disponibile in due versioni: Collector Edition venduta al prezzo di 575 usd e Exclusive Edition venduta al prezzo di 590 usd. Quest’ultima versione sarà dotata di un seconda testa alternativa.

La statua di X-23 della Sideshow per la linea Premium Format è preordinabile sul web shop dell’azienda inizialmente in versione Exclusive Edition. Sarà distribuita tra i mesi Luglio e Settembre 2019.

Artisti:

Richard Luong (Design)

Ian MacDonald (Design) 

Tom Jilesen (Design)

Andrew Huerta (Design)

Marco Plouffe from Keos Masons (Design & Sculpt)

Dan Ulrich (Sculpt)

Chadwick Andersen (Mold & Cast)

Adam Smith (Mold & Cast)

Kat Sapene (Paint)

The Sideshow Design and Development Team

 

 

 

Share

Gettermachine

Informazioni su Gettermachine

Credo che il modellismo abbia fatto sempre parte del mio DNA, ricordo infatti che sin da piccolo avevo la passione di lavorare con degli attrezzi, costruire oggetti, aprire giocattoli per verificare come fossero fatti al loro interno e per capirne il loro funzionamento. A consacrare questa mia passione fu una macchinina radiocomandata con motore a miscela che mi fu regalata per il mio decimo compleanno nel lontano 1986. Negli anni, questa mia passione si è sempre più consolidata fino ad abbracciare diversi settori modellistici e collezionistici, gokin, A/F, prop repliche, busti, auro r/c etc. Dal 1991 sono sulla rete come vortice11 e gettermachine, e dal 2006 ho dato vita al forum MetalRobot e ai siti gokin.it, metalrobot.it e onroadrc.it!