[Info e Preordini] FREEing: Hatsune Miku My Dear Bunny Ver. “Hatsune Miku: Project DIVA” 1/4 Statue


Share

Aperti in rete oggi, 10 Luglio 2018, dalla FREEing i preordini per la nuova statua di Hatsune Miku My Dear Bunny Ver. Si tratta della più famosa Idol virtuale presa direttamente dal titolo di successo Hatsune Miku: Project DIVA, una serie di videogiochi musicali creati dalla SEGA e dalla Crypton Future Media. La statua scolpita abilmente in scala 1/4, dal reparto modellazione della FREEing, misura un’altezza complessiva di circa 46 cm. Fedele al character-design originale gode della meravigliosa decorazione stesa da Pinpoint. Prodotta interamente in PVC e ABS la statua ci mostra la bella Miku in questa graziosa posa mentre sfoggia un outfit che ricorda molto da vicino un costume da coniglietta. Da sottolineare la bellezza del viso della giovane, la sua folta chioma e l’incredibile effetto di movimento che trasmette all’osservatore la gonna che indossa quest’ultima. Come tutte le statue della linea B-Style anche Hatsune Miku My Dear Bunny Ver. sarà dotata di calze in vero tessuto.

Hatsune Miku My Dear Bunny Ver. da Hatsune Miku: Project DIVA della FREEing è preordinabile al prezzo di 28.800 yen. Sarà distribuita a partire dal mese di Aprile 2019.

Share

Gettermachine

Informazioni su Gettermachine

Credo che il modellismo abbia fatto sempre parte del mio DNA, ricordo infatti che sin da piccolo avevo la passione di lavorare con degli attrezzi, costruire oggetti, aprire giocattoli per verificare come fossero fatti al loro interno e per capirne il loro funzionamento. A consacrare questa mia passione fu una macchinina radiocomandata con motore a miscela che mi fu regalata per il mio decimo compleanno nel lontano 1986. Negli anni, questa mia passione si è sempre più consolidata fino ad abbracciare diversi settori modellistici e collezionistici, gokin, A/F, prop repliche, busti, auro r/c etc. Dal 1991 sono sulla rete come vortice11 e gettermachine, e dal 2006 ho dato vita al forum MetalRobot e ai siti gokin.it, metalrobot.it e onroadrc.it!

Lascia un commento