[Info e Preordini] BINDing: Vanilla “NEKOPARA” 1/4 Statue


Share

Aperti in rete dalla BINDing oggi, 13 Giugno 2018, i preordini per la nuova statua di Vanilla, un personaggio tratto dal titolo “NEKOPARA”, una visual novel giapponese di genere Romance ed Hentai ideata da Sayori e sviluppata dalla NEKO WORKs. Nel 2016 è iniziata la realizzazione di un OAV, successivamente rilasciato il 22 dicembre 2017. La figure scolpita in scala 1/4, dalle abili mani degli artisti della BINDing, sviluppa un’altezza complessiva di 35 cm. Ispirata alla tavola originale creata dalla matita di Sayori sarà prodotta interamente in PVC, ABS, tessuto, polyester e Die-cast. La statua, ricchissima di dettagli finemente cesellati, ci presenta la bella e giovane Vanilla in questa sensuale, provocante e piccante posa, la quale strizza l’occhio esclusivamente ad un pubblico adulto. Decorata con estrema cura, dal reparto verniciatura della BINDing, sarà dotata del classico sistema cast-off grazie al quale potrà essere esposta in diverse versioni fino ad arrivare alla versione completamente senza veli.

Vanilla della BINDing da “NEKOPARA” è preordinabile fino al 22 Agosto 2018 al prezzo di 29.800 yen. Sarà distribuita a partire dal mese di Dicembre 2018.

Share

Gettermachine

Informazioni su Gettermachine

Credo che il modellismo abbia fatto sempre parte del mio DNA, ricordo infatti che sin da piccolo avevo la passione di lavorare con degli attrezzi, costruire oggetti, aprire giocattoli per verificare come fossero fatti al loro interno e per capirne il loro funzionamento. A consacrare questa mia passione fu una macchinina radiocomandata con motore a miscela che mi fu regalata per il mio decimo compleanno nel lontano 1986. Negli anni, questa mia passione si è sempre più consolidata fino ad abbracciare diversi settori modellistici e collezionistici, gokin, A/F, prop repliche, busti, auro r/c etc. Dal 1991 sono sulla rete come vortice11 e gettermachine, e dal 2006 ho dato vita al forum MetalRobot e ai siti gokin.it, metalrobot.it e onroadrc.it!

Lascia un commento