[Aggiornamento] Jungle: Match Patrol “L’imbattibile Daitarn 3” Jungle Diecast JD-01 5


Share

Pubblicata in rete dalla Jungle la prima immagine ufficiale del prototipo, non ancora decorato, della famosa Match Patrol. Si tratta del veicolo trasformabile di Haran Banjo tratto dal titolo cult “L’imbattibile Daitarn 3”. Una serie televisiva anime giapponese di genere mecha, prodotta dalla Sunrise e creata da Yoshiyuki Tomino. Il modellino, ispirato alla Mustang Mach 1 della Ford, sarà trasformabile proprio come nella serie anime da “Auto” in configurazione “Aerosistema” o “Mach Attacker” diventando di fatto un aeromobile. Realizzata in Die-cast e parti plastiche in ABS verrà inserita nella nuova linea Jundle Diecast con il codice prodotto JD-01. Due versione che saranno disponibili per l’acquisto: Standard e Limited Edition. Quest’ultima versione sarà stampata il sole 300 copie e potrà essere acquistata durante la mostra evento Romics 2018, presso la Nuova Fiera di Roma, che in occasione della più nota mostra scambio Lucca Comics & Games 2018.

In attesa di nuove informazioni vi lasciamo all’immagine pubblicata in data odierna.

Share

Gettermachine

Informazioni su Gettermachine

Credo che il modellismo abbia fatto sempre parte del mio DNA, ricordo infatti che sin da piccolo avevo la passione di lavorare con degli attrezzi, costruire oggetti, aprire giocattoli per verificare come fossero fatti al loro interno e per capirne il loro funzionamento. A consacrare questa mia passione fu una macchinina radiocomandata con motore a miscela che mi fu regalata per il mio decimo compleanno nel lontano 1986. Negli anni, questa mia passione si è sempre più consolidata fino ad abbracciare diversi settori modellistici e collezionistici, gokin, A/F, prop repliche, busti, auro r/c etc. Dal 1991 sono sulla rete come vortice11 e gettermachine, e dal 2006 ho dato vita al forum MetalRobot e ai siti gokin.it, metalrobot.it e onroadrc.it!


5 commenti su “[Aggiornamento] Jungle: Match Patrol “L’imbattibile Daitarn 3” Jungle Diecast JD-01

  • ZolfriK
    ZolfriK

    Giusto una curiosità: riguardando i rendering mi sembra che il modello 3D sia esattamente quello realizzato da Gianni Soldati (visionabile sul suo sito). E’ una cosa ufficiale?

    • Gettermachine
      Gettermachine L'autore dell'articolo

      Ciao, il lavoro di Gianni Soldati è della metà del 2017 e mi sembra che sia un lavoro molto più curato e ricco di dettagli. Al momento non abbiamo trovato ne delle conferme ne delle smentite sarà nostra premura citare il suo operato qualora abbia fatto parte del team di sviluppo del modello.

      • ZolfriK
        ZolfriK

        Grazie per l’interessamento. In realtà è proprio guardando i dettagli che si capisce che sono esattamente lo stesso modello. Sono presenti e nella stessa identica posizione anche le valvole sulle ruote per il gonfiaggio delle gomme. Oltre che tutte le luci, e i dettagli su cofano e targa, il simbolo del daitarn sulla griglia frontale… direi che o ha collaborato o è un furto 😉

I commenti sono chiusi.