[Aggiornamento Preordini] Sideshow: The Death Trooper “Rogue One: A Star Wars Story” Life-Size Figure


Share

Dopo averla presentata nella giornata di ieri la Sideshow apre in rete oggi, 29 marzo 2018, i preordini per la nuova statua del The Death Trooper tratta dal film “Rogue One: A Star Wars Story”. Si tratta di una variante d’elite degli assaltatori dell’Impero Galattico incaricata di gestire le questioni inerenti alla Marina Imperiale. Indossano tute e armature nere. Un plotone di questi soldati è assegnato al comando del direttore Orson Krennic, che lo usa come arma personale contro l’Alleanza Ribelle. A volte possono essere incaricati di proteggere personale di alto rango. Sono equipaggiati con fucili blaster simili all’E-11, pistole blaster simili alla SE-14C e con blaster a lungo raggio simili al blaster pesante DLT-19. Scolpita in scala 1/1, dalle abili mani degli artisti del colosso americano, sarà inserta nella prolifica linea Life-Size Figure e verrà dotata di un punto di snodo grazie al quale sarà possibile orientare la testa verso sinistra o verso destra. Ricca di dettagli ottimamente scolpiti gode di un’eccellente decorazione con finitura weathering. Realizzata interamente in resina di ottima qualità, fibra di vetro e parti in tessuto misura un’altezza complessiva di circa 213 cm e ci mostra il Death Trooper in piedi su di una base a tema imperiale, mentre stringe tra le mani un fucile blaster E-11D, equipaggiato della sua elegante armatura nera. Insieme alla statua saranno presenti anche alcune parti aggiuntive grazie alle quali sarà possibile esporla in due differenti versioni.

La statua del The Death Trooper, da “Rogue One: A Star Wars Story” per la linea Life-Size Figure di Sideshow, è preordinabile al prezzo di 8.000 usd. Sarà commercializzata tra i mesi di agosto/ottobre 2018.

Share

Gettermachine

Informazioni su Gettermachine

Credo che il modellismo abbia fatto sempre parte del mio DNA, ricordo infatti che sin da piccolo avevo la passione di lavorare con degli attrezzi, costruire oggetti, aprire giocattoli per verificare come fossero fatti al loro interno e per capirne il loro funzionamento. A consacrare questa mia passione fu una macchinina radiocomandata con motore a miscela che mi fu regalata per il mio decimo compleanno nel lontano 1986. Negli anni, questa mia passione si è sempre più consolidata fino ad abbracciare diversi settori modellistici e collezionistici, gokin, A/F, prop repliche, busti, auro r/c etc. Dal 1991 sono sulla rete come vortice11 e gettermachine, e dal 2006 ho dato vita al forum MetalRobot e ai siti gokin.it, metalrobot.it e onroadrc.it!