[Recensione] Fewture Models: Gokin Ltd Doublas “limited 1500 pz”


Share

ROBOT

Nome: Doublas M2

Altezza: 280 mm

Materiali: Metallo – Plastica

Pwso: 390 grammi

Trasformabile: No

Componibile: No

Articolazioni: Miste

Finitura: Lucida

ACCESSORI

Materiali: Plastica – Gomma dura

Basetta espositiva: Si

Porta accessori: No

Libretto illustrativo: No

DESCRIZIONE

La Fewture immette sul mercato un modello che non saprei in quale linea produttiva inserire, se nella precedente serie di Action Figure conosciuta con il nome 1901 AD o nella serie attuale EX Gokin. Credo che se la si colleghi nel mezzo delle due serie non si faccia un grosso errore. La scatola è comunque realizzata in puro stile EX Gokin, le dimensioni sono più piccole rispetto le presedenti uscite visti i pochi accessori a corredo del modello. La presenza del metallo è pochissima, mentre abbonda il vinile, a compensare un po’ la delusione scatenata dal poco metallo ci pensano la verniciatura veramente molto bella e la presenza di molti particolare molto ben realizzati. Anche l’estetica se vista dal vivo e riflettuta con calma è molta buona.

TESTA

Le teste sono realizzate in materiale plastico, i due colli sono articolati solo alla base del petto e alle due articolazioni finali sotto la testa

BUSTO

Il busto è realizzato in metallo e plastica, una parte della schiena è apribile grazie ad una cerniera, il che consente di vedere all’interno della cabina di pilotaggio dove è seduto il suo pilota il Barone Ashura!

SPALLE & BRACCIA

Le spalle sono rese movibili grazie alla presenza di due articolazioni:

A) A scatti per la flessione, l’estensione e la circonduzione delle braccia.

B) A resistenza per l’abduzione e l’adduzione laterale delle braccia, l’angolo di lavoro di questa articolazione è limitatissimo.

Il gomito è articolato a resistenza, il braccio può ruotare sul proprio asse sia in senso orario che antiorario, gli avambracci sono intercambiabili. Le mani hanno le dita semi articolate e possono effettuare, sia la pronazione che la supinazione.

GAMBE

Le anche hanno due articolazioni, una a scatti per la flessione e l’estensione, l’altra a resistenza per l’abduzione e l’adduzione delle gambe. Le ginocchia sono articolate a scatti in flessione ed estensione, la gamba non può ruotare sul proprio asse.
Le caviglie permettono ai piedi la flessione esterna, interna e la rotazione sul proprio asse.
I piedi sono dotati di un’articolazione a resistenza che permette la flessione e l’estensione delle sole due punte.

ACCESSORI

Gli accessori sono realizzati in gomma dura e plastica.

VERNICIATURA

La verniciatura è veramente ben realizzata, direi che vista l’estetica è il punto di forza di questo modello.
Ha una finitura lucida, i colori usati sono molto ben distribuiti e privi di imperfezioni.

CONCLUSIONI PERSONALI

La stabilità del modello è molto buona a dispetto di una morfologia che farebbe pensare il contrario, la posabilità non è eccelsa ma si difende meritandosi pienamente la sufficienza! La qualità generale del modello è molto buona sia sotto il profilo dei materiale che sotto quello dell’assemblaggio. Più che uno Gokin vero e proprio questo modello è una Action Figure con alcune parti in metallo. Visto l’elevato costo, l’estetica e i materiali usati è un prodotto indicato esclusivamente a chi ama in maniera incondizionata il soggetto e le AF, a tutti gli altri consiglio di non prendere assolutamente in considerazione un eventuale acquisto.

Share

kengiu

Informazioni su kengiu

Ho cominciato collezionando e leggendo i manga ai tempi della defunta granata press che ai tempi pubblicava le serie di Ken il Guerriero e i cavalieri dello Zodiaco, serie che avevo apprezzato in TV da piccolo. Col passare del tempo ad anime e manga si è aggiunta la passione per i modellini, in collezione cerco di avere i personaggi della mia infanzia ma anche quelli che seguo nelle serie anime e film che escono ad oggi. Anime, Manga e robot e una sana dose di follia è quello che mi accompagna ogni giorno!