[Aggiornamento Preordini] Sideshow: Yoda “Star Wars: Episode V – The Empire Strikes Back” Legendary Scale Figure


Share

Aperti in rete dalla Sideshow oggi, 15 febbraio 2018, i preordini per la nuova statua di Yoda tratta dal titolo Star Wars Episode V: The Empire Strikes Back (Star Wars: Episodio V – L’Impero colpisce ancora), un film del 1980 seguito di Guerre stellari, è il secondo film in ordine di produzione (quinto in ordine di cronologia interna della serie) dell’omonima saga fantascientifica ideata da George Lucas. Scolpita in scala 1/2, dalle abili mani degli artisti del colosso americano, sarà inserita nella linea Legendary Scale Figure. Realizzata interamente in resina e tessuto è valorizzata ed esaltata da un’ottima decorazione, quest’ultima presenta un forte effetto weathering nella parte inferiore dei vestiti. Alta complessivamente 45,72 cm e curata nei minimi dettagli ci mostra il Gran Maestro del Consiglio Jedi e probabilmente il più potente Cavaliere della storia dell’Ordine mentre si trova in piedi su di un ramo di un albero, circondato dalla flora e dalla fauna autoctone del pianeta Dagobah.

La statua di Yoda Legendary Scale Figure di Sideshow da Star Wars: The Empire Strikes Back è preordinabile al  prezzo di 700 usd. Sarà distribuita tra i mesi di gennaio 2019 e marzo 2019.

Share

Gettermachine

Informazioni su Gettermachine

Credo che il modellismo abbia fatto sempre parte del mio DNA, ricordo infatti che sin da piccolo avevo la passione di lavorare con degli attrezzi, costruire oggetti, aprire giocattoli per verificare come fossero fatti al loro interno e per capirne il loro funzionamento. A consacrare questa mia passione fu una macchinina radiocomandata con motore a miscela che mi fu regalata per il mio decimo compleanno nel lontano 1986. Negli anni, questa mia passione si è sempre più consolidata fino ad abbracciare diversi settori modellistici e collezionistici, gokin, A/F, prop repliche, busti, auro r/c etc. Dal 1991 sono sulla rete come vortice11 e gettermachine, e dal 2006 ho dato vita al forum MetalRobot e ai siti gokin.it, metalrobot.it e onroadrc.it!