[Recensione] Aoshima: Shin Seiki Gokin Ankoku Daishogun Z Hen ver.


Share

IL ROBOT

NOME: Generale Nero

ALTEZZA: 230 mm

MATERIALI: Metallo – Plastica

PESO: 900 grammi

TRASFORMABILE: No

COMPONIBILE: No

ARTICOLAZIONI: Miste

FINITURA: Lucida

ACCESSORI

MATERIALI: Plastica – Gomma

BASETTA ESPOSITIVA: No

PORTA ACCESSORI E PORTA ACCESSORI: No

LIBRETTO ILLUSTRATIVO: Si

LA SCATOLA:

Delle stesse dimensioni delle vecchie versioni (28cm lunghezza x 30cm x 13cm di profondità) è tra la più grande mai prodotta da Aoshima!

Il Generale Nero e i suoi accessori sono riposti all’interno di un enorme box di polistirolo e sono protetti da due fogli di carta velina, sul fondo del box trova posto il mantello e lo spadone!

Il Generale Nero ha un’altezza di 230 mm per un peso di 900 grammi, le uniche parti non in metallo sono: i copri spalla, il gonnellino, il mantello, la testa e la spada . Oltre al modello nella confezione è presente una miniatura in gomma dura del Barone Ashura e una del Dottor Hell. Estratto il mantello dalla scatola mi sono accorto che quest’ultimo era incollato alla carta velina usata per proteggerlo. Ho dovuto litigare un po’ con entrambi per separarli e dopo averlo pulito con un panno umido sono riuscito a rimuovere tutti i residui di carta. E’ come se la gomma del mantello non avendo respirato all’interno della scatola avesse trasudato una sostanza collosa. Risolto col mantello il problema si è ripresentato anche sulle corna e su parte della schiena del modello! Il polistirolo del box si è praticamente fuso sulle superfici del modello. Che sfiga!!! Armato di pezzetta umida e molta calma ho lavorato di fino e dopo qualche minuto sono riuscito a rimuovere il tutto senza graffiare la vernice del Generale! Cosa diversa invece per i copri spalla, hanno una verniciatura delicatissima come si strofinano con un panno tende a sbiadire, incredibile!!!!!

TESTA

La testa è articolata e può ruotare sul proprio asse sia in senso orario che antiorario; la flessione e l’estensione sono, invece, limitate. Il volto é molto bello e straordinariamente somigliante a quello visto nell’anime.

BUSTO

Il busto non è articolato, è interamente realizzato in metallo, fatta eccezione per il gonnellino realizzato in gomma dura; l’utilizzo di questo materiale ha i suoi pro ed i suoi contro:

– a favore: la sua flessibilità che garantisce il movimento delle cosce e l’assenza di danni in caso di contatto tra le parti.

– contro: la sua durata, poiché, con il trascorrere del tempo, molto spesso tende a seccarsi e a diventare rigido; la conseguenza più comune sono il formarsi di alcune crepe nel materiale. Speriamo che, in questo caso, ci sia un’eccezione. I copri spalle sono movibili: si montano al busto ad incastro, per mezzo di due attacchi che funzionano anche da cerniere per il movimento e che sembrano essere abbastanza delicati (fate molta attenzione quando li montate o decidete di rimuoverli). Dietro le spalle ci sono gli attacchi necessari per montare il mantello realizzato in gomma.

SPALLE & BRACCIA

Le spalle sono rese movibili per mezzo di due articolazioni:

– a scatti per la flessione, l’estensione e la circonduzione.

– a resistenza per l’abduzione e l’adduzione laterale del braccio.

L’articolazione del gomito è del tipo normale e non del tipo telescopico, per fortuna! Le braccia possono ruotare sul proprio asse in entrambi i sensi e le mani sono intercambiabili per mezzo di perni a pressione.

ARTI INFERIORI

Le anche sono dotate di tre articolazioni: la prima per la flessione e l’ estensione, la seconda per l’abduzione e l’adduzione laterale, la terza per la rotazione in senso orario e antiorario sul proprio asse delle cosce. Le ginocchia sono articolate a scatti e le caviglie sono dotate di un’articolazione sferica che garantisce un’ottima direzionalità dei piedi.

Eccolo in tutta la sua imponenza……….spettacolo!

 

LE MINIATURE

ACCESSORI

L’unico accessorio presente è la spada con il fodero vista nell’anime. Assai criticabile la qualità della plastica usata per la realizzazione.

CONCLUSIONI PERSONALI

Veramente un bellissimo modello, semplice ma molto funzionale. Le articolazioni sono ottime, il modello è stabile e mantiene la posa scelta senza nessuna difficoltà. Lo sculpt è ottimo e la quantità di zama è impressionante. La gomma utilizzata per il mantello e la plastica utilizzata per gli accessori non sono invece tra le migliori in commercio; ma questa non è certo una novità in casa Aoshima. Lo è invece la vernice dei copri spalla, troppo delicata e soggetta a sbiadire se strofinata con un panno (vedi foto). La cosa strana è che sulle precedenti versioni il probema non si presentava quindi non si capisce il motivo di usare per questa nuova versione una vernice di cosi bassa qualità! Un vero peccato perchè tende a sminuire il valore di un buon prodotto.

Quindi, dopo esseremi accertato che meno lo si tocca è meglio è, posso comunque affermare che in vetrina fa la sua bella figura.

 

 

Share

kengiu

Informazioni su kengiu

Ho cominciato collezionando e leggendo i manga ai tempi della defunta granata press che ai tempi pubblicava le serie di Ken il Guerriero e i cavalieri dello Zodiaco, serie che avevo apprezzato in TV da piccolo. Col passare del tempo ad anime e manga si è aggiunta la passione per i modellini, in collezione cerco di avere i personaggi della mia infanzia ma anche quelli che seguo nelle serie anime e film che escono ad oggi. Anime, Manga e robot e una sana dose di follia è quello che mi accompagna ogni giorno!